Il messaggio del Papa e la dimensione pubblica

Benedetto XVI ha riassunto in un efficace interrogativo l’altissimo contributo del suo Pontificato ad una umanità resa insicura dalla grande crisi economica e sociale. Sollecitandoci a chiederci che cosa conti davvero nella nostra vita ha indotto credenti e non credenti a ricercare quel senso delle cose il cui smarrimento è apparso la ragione più profonda ...

La retorica su Benedetto XVI

Si spreca la retorica, soprattutto da parte di coloro che non solo negano l’emergenza antropologica che egli ha voluto sottolineare ma soprattutto mettono in discussione i principi fondamentali che si riconducono alla stessa natura umana. Eppure, il grande merito di Benedetto XVI è stato soprattutto quello di illuminare comunità disorientate sulla ragione ultima della grande ...

Un grande Papa

La decisione di Benedetto XVI di lasciare il soglio Pontificio e’ il segno della grandezza di questo Papa. Benedetto XVI e’ stato il Pontefice che ha saputo avvicinare al magistero della Chiesa e al pensiero cristiano anche le persone dubbiose o non credenti. Il Papa che ha avuto il merito di sottolineare l’emergenza antropologica quale ...

Servono gli Stati Generali della Bioetica

ROMA – Oggi è il quarto anniversario della morte di Eluana Englaro, e questo giorno, in sua memoria, è diventato un giorno dedicato alla Giornata per gli stati vegetativi. Ieri si è riunito presso il ministero della Salute, con il ministro Renato Balduzzi, il Tavolo nazionale per fare il punto sull’assistenza a queste persone colpite ...

Bagnasco ha ragione sui principi non negoziabili

Il Presidente della CEI il cardinal Bagnasco sottolinea opportunamente la dimensione pubblica dei principi non negoziabili, in quanto costituiscono la premessa di ogni politica economica o sociale. Senza cultura della vita, senza una visione positiva dell’uomo e della sua attitudine alla socialità non vi può essere vitalismo economico e sociale. Ed ha ragione Bagnasco quando ...

Cuore antico e futuro

Il Governo Berlusconi, nel contesto di una impegnativa disciplina di bilancio, ha riorientato le politiche sociali sulla base dei principi fondamentali della tradizione nazionale affinché la ricerca della sostenibilità finanziaria potesse determinare non una minore ma, anzi, una ancor maggiore loro efficacia in termini di vita buona delle persone. Il libro Bianco sul futuro modello ...

Tradizione, valori, politiche sociali nell’agenda di governo

Venerdi’ 18 gennaio alle 16, presso il Tempio di Adriano in Piazza di Pietra a Roma, si terra’ un incontro dal titolo “Tradizione, valori, politiche sociali nell’agenda di governo“, promosso dalla fondazione Magna Carta. Introducono Gaetano Quagliariello, Eugenia Roccella e Maurizio Sacconi, conclude il segretario del PdL Angelino Alfano. “La crisi economica- si legge nella ...

Monti mira a un patto con la sinistra

Intervista a Il Quotidiano Nazionale Senatore Sacconi, una delle sue ultime iniziative pubbliche fu la partecipazione al convegno di Italia Popolare. Lì, ancora in molti nel Pdl speravano in un accordo con Monti. Poi è andata come è andata. Che cosa è accaduto? Quella manifestazione aveva l’obiettivo di confermare l’identità del centrodestra come laica e ...

Monti esca allo scoperto sui valori

Intervista ad Avvenire Definisce «parole offensive», quelle sui «temi etici usati come un’accetta contro i rivali». E sfida Mario Monti a uscire allo scoperto sulle questioni antropologiche fondamentali: «Non è facile dare dimensione pubblica a questi valori. Abbia il coraggio anche il presidente del Consiglio di farlo con un impegno personale e politico nella sua ...

Un patto “vitalista” contro la crisi

Caro direttore, vedo e sento diffusa sofferenza nella gente veneta, alimentata anche dall’impoverimento di molto ceto medio. La crisi ha agito come un “colpo di frusta” su un corpo sociale dinamico, da decenni abituato a crescere, determinando profondi sintomi di depressione e, talora, disperazione. Vedo e sento tuttavia anche un’altra parte del tessuto economico e ...