Dl Lavoro: modifiche decisive per fare lavoro

Le modifiche via via approvate dalla Commissione del Senato rispetto al testo del decreto legge varato dalla Camera risultano decisive per l’efficacia del provvedimento. I contratti a termine risulteranno più agevoli perché si è significativamente ridotta la deterrenza della sanzione quando sono in eccesso, nel qual caso comunque proseguono fino a conclusione del periodo. I ...

“Lavoro, il governo tolga i vincoli”: la mia intervista al Corriere della Sera

Intervista di Alessandro Trocino, Corriere della Sera. «La settimana che arriva sarà decisiva per capire se il processo riformatore va avanti oppure no. Non è in discussione la continuità del governo, ma l’efficacia della sua azione». Maurizio Sacconi, ex ministro del Lavoro nel governo Berlusconi, è il presidente dei senatori del Nuovo Centrodestra. La scorsa ...

“Lavoro, ritornare al testo originario”: la mia intervista a Il Gazzettino

Alvise Fontanella, Il Gazzettino Tocca a lui fare il miracolo, adesso. A Maurizio Sacconi, Ncd, presidente della Commissione lavoro del Senato, è affidato il compito di trovare un compromesso intelligente sul decreto lavoro, dopo il fallimento della mediazione alla Camera e dopo la fiducia solo politica che coprirà il disaccordo nella maggioranza sulla sostanza del provvedimento ...

“Pd frenato da vecchi pregiudizi. Senza flessibilità la riforma non ha senso”: la mia intervista a Il Mattino

Intervista di Nando Santonastaso pubblicata su il Mattino «Altro che malumori, da parte nostra c’è un vero e proprio dissenso» dice Maurizio Sacconi, presidente dei senatori Ncd ed ex ministro del Lavoro. Nel mirino, alla vigilia del dibattito in aula alla Camera sul dl Lavoro, le modifiche votate in Commissione al testo del governo su ...

“Sul jobs act Renzi è succube della sinistra”: la mia intervista su Libero

Intervista a Maurizio Sacconi di Tommaso Montesano. Pubblicata su Libero «Matteo Renzi, evidentemente, non è Tony Blair. Potrà anche avere le sue idee, ma non la capacità dell’ex premier laburista di mettere sotto la propria sinistra interna». Maurizio Sacconi, capogruppo al Senato del Nuovo centrodestra, parte all’attacco del presidente del Consiglio: «Per quanto tempo sarà ...

“Sul lavoro siamo leali, il Pd non faccia scherzi”: la mia intervista su QN

di Olivia Posani, QN  Il ministro Poletti, uomo di sinistra, è costretto a difendere il suo jobs act dagli attacchi del Pd, mentre voi del centrodestra dite che quel piano non si tocca. Senatore Sacconi, che accade? «Ancora una volta le leggi sul lavoro sono molto emblematiche. Segnano il grado di innovazione nella politica economica e ...

“Al governo prevale la cultura del centrodestra”: la mia intervista al Corriere della Sera

Corriere della Sera, di Alessandro Trocino ROMA — «Angelino Alfano sarà quello che è stato Matteo Renzi per la sinistra: il candidato che rida’ speranza al centrodestra». Maurizio Sacconi, presidente dei senatori del Nuovo Centrodestra, si prepara alla tre giorni di Assemblea costituente del suo partito, che comincia oggi alla Fiera di Roma. Alfano come ...

“Leadership di Alfano. Con la lista unitaria avviamo il percorso”: la mia intervista ad Avvenire

«Quello che stiamo cercando di aggregare è il fulcro moderato del futuro centrodestra». Dentro il governo attuale e, in prospettiva, come competitor del centrosinistra. Sotto la guida di Alfano. Parla di «processo costituente» di quest’area Maurizio Sacconi, capogruppo del Nuovo Centrodestra al Senato. Perché questa aggregazione? Il vantaggio immediato sarebbe realizzare una più equilibrata coalizione ...

“Le parti sociali hanno un ruolo prezioso”: la mia intervista a Il Sole 24 Ore

di Nicoletta Picchio Sole 24ore Non è mai stato un sostenitore della concertazione a tutti i costi, di quella ricerca dell’unanime consenso che «troppe volte ha bloccato le decisioni, concedendo ad ognuno il potere di veto». A riprova Maurizio Sacconi cita una delle tappe della sua vita politica, quando, vice ministro del Lavoro, fu tra ...

“La flessibilità crea occupazione”: la mia intervista a Il Mattino di Padova

Int di Albino Salmaso il Mattino di PADOVA «Il decreto legge del ministro Poletti sulla riforma del contratto a termine e dell’apprendistato va approvato senza modifiche. Il Ncd farà le barricate alla Camera e al Senato: questo governo è un passo avanti rispetto alla sua maggioranza e non accetteremo veti». Maurizio Sacconi, ex ministro del ...